Si apre il sipario sulla settima edizione di Perugia1416

Al via giovedì con la cerimonia di presentazione delle dame ne

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 08 GIU - Sarà la cerimonia di presentazione delle prime dame dei cinque Rioni ad aprire la settima edizione di Perugia1416, la rievocazione storica che ricorda l'ingresso di Braccio Fortebracci a Perugia dopo la battaglia di Sant'Egidio, in programma nel capoluogo umbro dal 9 al 12 giugno. Francesca Galassi del Magnifico Rione di Porta Eburnea, Caterina Orazi del Magnifico Rione di Porta Santa Susanna, Chiara Pitarchini del Magnifico Rione di Porta Sant'Angelo, Valentina Di Mambro del Magnifico Rione Porta Sole e Sara Becchetti del Magnifico Rione Porta San Pietro giovedì 9 alle ore 17 sfileranno e saliranno la scala della Vaccara di palazzo dei Priori. A seguire, alle ore 18, è in programma la messa e la cerimonia di benedizione del Palio e degli stendardi dei Rioni in cattedrale.
    Fino a sabato 11 apriranno, dalle ore 19, le taverne del Magnifico Rione di Porta Eburnea e del Magnifico Rione di Porta Santa Susanna. La prima ha sede ai Giardini Carducci, la seconda presso la "Pinseria Hamburgheria Torre degli Sciri", in via dei Priori, 96.
    Fino a domenica 12 aprirà alle ore 19,30 anche la taverna del Magnifico Rione Porta San Pietro, situata presso il Circolo del Tempo Bono in via del Cortone, 45.
    La prima giornata della manifestazione (giovedì 9) si chiuderà con il Gran concerto di musica antica in programma alle ore 21,30 nella chiesa di Sant' Antonio Abate, situata in Corso Bersaglieri. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie