Al via il Festival dei Borghi più belli dell'Umbria

Fino a settembre in otto comuni della regione

Redazione ANSA PANICALE (PERUGIA)

PANICALE - Sarà il concerto jazz di Manuel Magrini e Federico Gili, il 22 giugno a Panicale, a inaugurare la prima edizione del "Festival dei Borghi più belli dell'Umbria", rassegna culturale che fino al 10 settembre porterà in otto comuni della regione spettacoli teatrali, incontri d'autore e tanta musica dal vivo. In nome di un rilancio integrato del turismo locale e del settore dello spettacolo, sottolineano gli organizzatori spiegando anche che tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.
    "Il progetto - spiega l'ideatore Daniele Bocchini - è di utilizzare il borgo come palcoscenico di uno spettacolo adattato al contesto architettonico del luogo che lo ospita, attraverso l'interpretazione di eccellenze umbre dal consolidato consenso in Italia e all'estero come il duo Magrini-Gili, Umbria Ensemble, Ensemble Micrologus, Historia Tango Nuevo. Tra gli ospiti anche personaggi dello spettacolo e della televisione come il giornalista e scrittore Marino Bartoletti, il comico teatrale Marco Marzocca e Marco Ligabue, cantautore che salirà sul palco in veste di scrittore. Saranno palazzi, anfiteatri, chiese e caratteristiche piazze ad ospitare gli eventi, spaziando dalla musica antica al jazz, dal teatro comico agli incontri d'autore. Quando possibile, prima dello spettacolo, saranno organizzati dei brevi tour alla scoperta delle ricchezze artistiche e paesaggistiche del borgo, in collaborazione con gli uffici cultura e turismo dei Comuni".
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie