Emilia-Romagna

Strage Bologna: anche ex premier Conte al corteo anniversario

Torna la sfilata in strada dopo anno di pausa causa Covid

Bologna torna a vivere fisicamente la memoria del 2 agosto con il corteo che per il 41/o anniversario è stato ristabilito, dopo l'anno di pausa con una celebrazione più statica, per il Covid. Davanti a tutti, su via Indipendenza, dal Comune alla stazione, l'autobus 37 che fu protagonista nei soccorsi e quest'anno anche l'autogrù storica dei vigili del fuoco. Segue lo striscione "Bologna non dimentica" e le istituzioni, il ministro della Giustizia Marta Cartabia e il vicepresidente del Csm David Ermini.
    A metà del percorso, tra le centinaia persone, si è unito al corteo anche l'ex premier e leader in pectore M5s Giuseppe Conte, che cammina insieme al candidato del centrosinistra a Bologna Matteo Lepore e alla vicepresidente dell'Emilia Romagna Elly Schlein. Il corteo, con distanze e mascherine, procede fino a piazza Medaglie d'oro. Ad ogni pietra d'inciampo, posate pochi giorni fa per ricordare le 85 vittime, viene suonata una campanella. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie