Alfieri (Pd), governi spingano la partecipazione sulla piattaforma della Conferenza sul futuro dell'Ue

Con grandi numeri possibile creare occasione per cambio trattati

Redazione ANSA

STRASBURGO "Serve uno sforzo dei governi, delle associazioni di categoria, delle forze sociali e del volontariato che devono spingere molto, anche in Italia per far conoscere la Conferenza sul futuro dell'Europa". Cosi il senatore del Partito democratico Alessandro Alfieri, uno dei parlamentari italiani presenti a Strasburgo alla conferenza e copresidente del gruppo di lavoro sulle migrazioni. "Se si sarà in tanti a partecipare e a iscriversi sul portale, sarà più probabile che la sintesi finale che emergerà dalle discussioni e dalla piattaforma possa diventare un'occasione per modificare i trattati. Per un'Europa in cui magari non si debba più decidere all'unanimità ma a maggioranza qualificata, dove magari ci sia un nucleo politico che spinge in avanti mentre se gli altri rimangono più prudenti", ha concluso Alfieri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie