Ue, in grado pagare tutti prefinanziamenti del Recovery

Dombrovskis, esborso dipende da velocità firma intesa prestiti

Redazione ANSA

BRUXELLES - Sui prefinanziamenti del Recovery, "pensiamo di essere in grado di colmare tutte le richieste. Abbiamo già effettuato con successo una serie di transazioni sul mercato". Così il vicepresidente della Commissione europea,Valdis Dombrovskis.

"Il prossimo passo è la firma dell'accordo sui prestiti" tra l'Esecutivo comunitario e ciascun Stato. "Le procedure variano da Paese a Paese,e può darsi che il ritmo non sia lo stesso per tutti - ha spiegato -. Ci aspettiamo che gli esborsi siano in estate".

Sarà "questione di settimane, per alcuni di giorni" e c'è chi andrà "all'autunno. Dipende dalla velocità con cui si sottoscrivono le intese".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: