Taiwan: Weimers (Ecr), visita delegazione Pe in settimana

'Rafforzare congiuntamente la resilienza di Taiwan e dell'Ue'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 30 OTT - "La commissione sull'interferenze straniere nei processi democratici del Parlamento europeo andrà in missione a Taiwan la prossima settimana. Questa è una grande opportunità per saperne di più sulle migliori pratiche per combattere la disinformazione cinese. L'Ue e Taiwan dovrebbero cooperare di più per trovare metodologie migliori per promuovere la libertà dei media e il giornalismo, nonché approfondire la nostra cooperazione sulla sicurezza informatica e rafforzare congiuntamente la resilienza di Taiwan e degli Stati membri dell'Ue". Lo spiega all'ANSA l'eurodeputato svedese dei Conservatori e Riformisti, Charlie Weimers.

"Non progredendo sulla la ratifica del Accordo Ue-Cina e dando invece istruzioni alla Commissione Ue di andare avanti con un accordo di investimento Ue-Taiwan, il Parlamento europeo sta facendo la sua parte per porre fine all'era del 'Kowtow capitalism'", il capitalismo degli inchini, prosegue Weimers che venerdì ha incontrato a Bruxelles il ministro degli Esteri taiwanese Joseph Wu. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: