Sassoli: insulti da eurodeputato Afd su chat interna partito

Portavoce partito prende distanze, 'affermazioni ripugnanti'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 12 GEN - L'europarlamentare tedesco del Afd Nicolaus Fest avrebbe postato un messaggio carico di odio contro il defunto presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in una chat interna al partito. Lo riporta la rete televisiva pubblica tedesca Ard.

"Finalmente questo bastardo se n'è andato", avrebbe scritto Fest su WhatsApp, stando agli screenshot ottenuti dall'emittente pubblica. I toni del messaggio sono in netto contrasto con la posizione pubblica del partito stesso che per bocca del portavoce Joerg Meuthen aveva espresso "le nostre più sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici" sottolineando come Sassoli è stato, al di là della componente politica, un presidente del Parlamento giusto e una persona piacevole per suo approccio umano".

Lo stesso Meuthen ha infatto preso le distanze dal collega di partito riporta l'Ard, affermando che "una simile affermazione su un collega appena morto dopo una grave malattia è inquietante e profondamente ripugnante". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: