Futuro Ue: Benifei (Pd), tentativo destre di delegittimazione

'Chi diceva di ascoltare cittadini ora ha paura delle proposte'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 22 GEN - "C'è in corso un tentativo da pare delle destre anti-Europa di delegittimare questo processo, le stesse forze che prima ci chiedevano di ascoltare i cittadini e di non arrivare con idee preconfezionate ora invece hanno paura dell'ambizione espressa nelle raccomandazioni raccolte nei panel della conferenza". Così l'eurodeputato del Partito democratico, e uno dei rappresentanti del Parlamento europeo alla Conferenza sul futuro dell'Europa, Brando Benifei.

"Dai cittadini sono arrivare proposte molto forti anche di cambio dell'architettura istituzionale Europea, sarà fondamentale trovare il modo di dare un seguito a queste idee", ha spiegato Benifei commentando le 90 proposte emerse dai due dei quattro panel dei cittadini, uno dedicato a democrazia, stato di diritto, e sicurezza e l'altro incentrato sul cambiamento climatico, l'ambiente e la salute. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: