Tassonomia: D'Amato(Verdi), Commissione ha tradito GreenDeal

'L'atto delegato della Commissione va fermato'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 02 FEB - "La decisione della Commissione europea di includere il gas e il nucleare tra le fonti verdi della tassonomia Ue è un tradimento del Green Deal. Questo documento sarebbe dovuto servire a indirizzare la finanza globale verso il sostegno alle energie rinnovabili, e invece consentirà il greenwashing a danno di consumatori e investitori". Così in una nota l'eurodeputata dei Verdi, Rosa D'Amato.

"Ma non solo: continuando a investire nei fossili, non riusciremo certo a tagliare quella dipendenza energetica dal gas che è la vera ragione per cui famiglie e imprese stanno pagando rialzi record delle bollette, e molto probabilmente continueranno a farlo nei prossimi mesi. Stiamo mettendo a rischio la nostra economia e il futuro dei nostri figli", prosegue D'Amato.

"L'atto delegato della Commissione va fermato. Noi cercheremo di farlo al Parlamento europeo, dove servirà la maggioranza assoluta per bloccare il testo. L'impresa è ardua, ma non ci tiriamo certo indietro", spiega l'eurodeputata.

"Sappiamo che il collegio dei commissari si è diviso sul testo, ma non sappiamo chi ha votato contro. Questo la dice lunga sulla trasparenza con cui Bruxelles ha affrontato un processo così delicato per il futuro di tutti gli europei", conclude D'Amato.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: