Fitto (FdI), da Gentiloni conferme su rallentamento crescita

'Occorre continuare a sostenere economia europea'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 07 FEB - "Gli interventi del vicepresidente della Commissione Europea, Valdis Dombrovskis e del commissario per gli Affari Economici e Monetari, Paolo Gentiloni, confermano che la crescita economica sta perdendo il suo slancio e si sta diffondendo sempre più un clima di incertezza tra cittadini e imprese". Così in una nota il copresidente del gruppo Ecr-FdI al Parlamento europeo, Raffaele Fitto "Le tensioni geopolitiche, l'aumento del costo dell'energia e delle materie prime, il rialzo dell'inflazione, le difficoltà nelle catene di approvvigionamento, sono tra i principali fattori che, come hanno riconosciuto gli stessi esponenti della Commissione, rischiano di non essere temporanei, ma stanno contribuendo a un peggioramento dei dati economici rispetto ai quali cittadini e imprese chiedono risposte immediate", prosegue Fitto.

"Pur sapendo che all'interno della Commissione Ue esistono posizioni diverse, ribadiamo che è fondamentale continuare a sostenere le nostre economie e prevedere, in attesa della riforma delle regole della governance economica, ulteriori strumenti per affrontare le principali criticità dei prossimi mesi. Reintrodurre regole di bilancio restrittive potrebbe mettere a rischio gli sforzi fatti finora, gli effetti dei Piani di Ripresa e Resilienza, minare ulteriormente le basi delle nostre economie e aumentare gli squilibri e le divergenze tra i diversi Stati Membri", conclude l'eurodeputato. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: