Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: si ricorda un anno dalla scomparsa di Maradona

Expo Dubai: si ricorda un anno dalla scomparsa di Maradona

Amichevole tra Argentina ed Emirati Arabi per ricordare Diego

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 25 NOV - All'Expo di Dubai viene celebrato il primo anniversario della scomparsa di Maradona che, come ricorda lo stesso ambasciatore argentino negli Emirati Arabi, considerava Dubai una seconda casa.
    Per ricordare questo anniversario il Padiglione argentino ha organizzato una partita di calcio a 5 nel centro sportivo di Expo, tra la selezione dell'AFA, il Football Technology Institute, con la maglia argentina, e una selezione di ex giocatori che hanno militato con la maglia della nazionale degli Emirati Arabi Uniti. Una partita all'insegna della fratellanza e delle cooperazione, dove il risultato finale non è importante.
    L'unica cosa che conta è rendere omaggio a Diego.
    Il Padiglione Argentino si è speso molto per questo appuntamento. Nella settimana sono partite una serie di attività, tra cui esibizioni e lezioni di tango, e questo appuntamento ha un significato speciale, perché a chiunque in Expo si chieda di Argentina, segue immediatamente poi il riferimento a Maradona.
    Per tutta la durata della partita in ricordo di Diego sono girate sul maxi schermo alle spalle dei giocatori le immagini di Maradona.
    Visibilmente emozionato nel suo discorso prima del fischio d'inizio dell'amichevole, l'ambasciatore argentino negli Emirati Arabi ha detto che questa partita serve anche per "creare nuovi punti di contatto tra Argentina e Eau per le prossime generazioni di calciatori". Poi si è soffermato sul concetto che questa partita 'celebra l'eredità di Maradona'. "Con questo spirito cogliamo questa occasione per rendere omaggio all'eredità di Maradona per le future generazioni di calciatori che giocheranno a calcio", ha detto l'ambasciatore argentino.
    Toccanti parole a cui è seguito un minuto di silenzio per ricordare Maradona.
    Le due squadre insieme hanno visto un filmato che ricordava Diego, realizzato dall'Afa e terminato con il ricordo che non c'è un anno per la scomparsa di Maradona: dietro alla scritta: '1960 - simbolo infinito' hanno voluto trasmettere che la sua eredità accompagnerà per sempre le future generazioni di calciatori. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: