Milano-Cortina, Malagò: 'Stiamo rispettando le tappe'

N.1 Coni appena rieletto: "Governo sta cercando di accelerare"

(ANSA) - MILANO, 14 MAG - "Parlo a nome della Fondazione e secondo me stiamo rispettando assolutamente tutte quelle che erano le tappe, pure nella complessità di vivere in video conferenza tra il Cio e i colleghi degli altri comitati". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, rieletto ieri per il prossimo quadriennio, rispondendo ai cronisti che gli hanno chiesto a che punto è l'iter di organizzazione dei giochi invernali di Milano e Cortina del 2026 anche a livello di impianti, a margine dell'inaugurazione del restyling del Campo Giuriati del Politecnico di Milano.
    "C'è il tema dell'agenzia delle infrastrutture che, quello è poco ma sicuro, siamo in grande ritardo, è una cosa che riguarda le istituzioni. Questo governo sta assolutamente cercando di accelerare e recuperare il tempo perduto. - ha aggiunto - Proprio ieri il sottosegretario Vezzali mi ha informato che ha chiuso una call con tutti gli stakeholder, ovviamente Mef, Palazzo Chigi, ministero delle Infrastrutture. Io non posso parlare a nome loro ma mi sembra che siamo in dirittura d'arrivo anche perché questo è un passaggio indispensabile". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie