Europei: Svezia preoccupata per Ibra,'corsa contro il tempo'

Per il campione del Milan torneo a rischio

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - "Sara' una corsa contro il tempo, e l'Europeo di Zlatan Ibrahimovic rischia di esser finito prima di cominciare": c'e' grande preoccupazione in Svezia per il nuovo bollettino medico che parla di 'sei settimane di trattamento conservativo' per l'attaccante del Milan, tornato in nazionale in vista di Euro 2020.
    "Non e' chiaro cosa voglia dire 'conservativa'", scrive Aftonbladet, il principale quotidiano svedese parlando del consulto del professor Volker Musahl di Pittsburgh, a cui si è sottoposto l'attaccante svedese a Milanello dopo il trauma distorsivo del ginocchio sinistro occorso in Juventus-Milan.
    Aftonbladet sottolinea come tutti i responsi medici, escludendo la necessita' di un intervento chirurgico, parlavano finora di stagione finita col Milan ma lasciavano aperta la possibilità della partecipazione di Ibrahimovic all'Europeo; questo responso e' la prima doccia fredda sulle speranze della Svezia, che giochera' nella fase a gironi il 14 giugno con la Spagna, il 18 con la Slovacchia e il 23 con la Polonia. Al momento, Ibra sarebbe fuori per tutta la prima fase, mentre resta da valutare la sua disponibilita' per la fase a eliminazione diretta, al via dal 26 giugno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie