Marche

Europei: Mancini a Jesi, emozione bellissima per tutti

Ct azzurro in visita ai genitori, ieri in pizzeria con famiglia

   Puntata a Jesi del ct della Nazionale di calcio Roberto Mancini. Dopo la vittoria agli Europei e i festeggiamenti a Roma, con strascico di polemiche per il giro della squadra su un bus scoperto per le strade di Roma e relativi problemi di sicurezza. Mancini è arrivato ieri sera tardi e ha trascorso la notte a casa dei genitori. "È un'emozione per tutti gli jesini e per tutti gli italiani, è una cosa bellissima" ha detto all'ANSA, commentando l'amore che la sua città gli sta tributando in queste ore dopo la vittoria agli Europei di calcio. Mancini si è fermato per pochi secondi mentre stava uscendo in macchina assieme al papà Aldo. Prima di lasciare la villa della famiglia si è concesso un selfie con una vicina di casa. In mattinata, invece, ha preso un caffè dal suo amico Armando Zoppi, titolare dell'omonima pasticceria. Ieri sera, appena giunto in città, la cena a sorpresa nella pizzeria Pepito assieme alla famiglia, dove ha firmato autografi e si è lasciato andare all'abbraccio della sua gente. Mancini dovrebbe restare a Jesi almeno un paio di giorni prima di concedersi un po' di vacanza. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie