Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Vino: nelle Marche il primo spumante di visciola al mondo

Vino: nelle Marche il primo spumante di visciola al mondo

Idea Fabrizi Family, azienda di Jesi su prodotto di tradizione

(ANSA) - JESI, 11 OTT - Nasce nelle Marche il primo "spumante" a base di visciola, la tradizionale ciliegia selvatica della regione, usata sinora solo per il vino. Si chiama "Regina di Visciola" ed è la prima variante frizzante al mondo che scaturisce da uno più tradizionali e caratteristici prodotti dell'enologia marchigiana. La Regina approda al mercato dopo la confettura "Duchessa di visciola" e dopo il "Re di Visciola", vino arrivato al terzo posto all'ultimo International Wine & Spirits Competion awards nella categoria Alternative drinks - vini fruttati. L'intera linea di prodotti, denominata "Corte di visciola" è firmata da Fabrizi Family, azienda di Jesi (Ancona) a gestione familiare che ama sperimentare con tradizioni e prodotti del territorio, tra i quali la mela rosa dei Sibillini.
    Con gradazione alcolica di 12,5%, la Regina è prodotta con Metodo Ancestrale (rifermentazione in bottiglia) con uve a bacca bianca e bacca rossa, tipiche della zona. Il vino, una volta pronto, viene imbottigliato con i lieviti, in orizzontale per circa 2/3 settimane, e poi rimesso in verticale per altre 2/3 settimane.
    "L'esaltazione del gusto originario della visciola fresca, aspra e acida ci ha portato allo studio e alla ricerca di un sapore inedito per gli amanti della visciola, che si presenta dolce nelle sue versioni più tradizionali", fa sapere il titolare Nicola Fabrizi. "Seguendo mia moglie Chiara, da cui è nato tutto, abbiamo immaginato una bollicina adatta per l'aperitivo e per un percorso gustativo a tutto pasto". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie