Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Regioni: Marche, verso istituzione figura sottosegretario

Regioni: Marche, verso istituzione figura sottosegretario

Passa pdl modifica Statuto in prima lettura,2/o voto tra mesi

(ANSA) - ANCONA, 06 DIC - La Regione Marche va verso l'istituzione della figura del sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale. Lo prevede una proposta di legge, ad iniziativa della Giunta, che introduce modifiche allo Statuto regionale, approvata oggi in maggioranza in prima lettura.
    Perché diventino operative e si proceda quindi alla nomina vera e propria è necessario un altro passaggio di votazione in aula in un intervallo non inferiore a due mesi dal voto di oggi. Tra i compiti di questa figura, già prevista negli Statuti di altre Regioni, "guidate da maggioranze di centrosinistra o di centrodestra" ha detto il relatore di maggioranza Carlo Ciccioli (Fdi), quelli di partecipare alle sedute della Giunta senza diritto di voto e seguire specifiche questioni su incarico del presidente. "Si tratta di un modo di rafforzare l'esecutivo di sei assessori - ha spiegato -, qualcuno assomma in sé anche 11 deleghe". Il sottosegretario potrà essere nominato tra i consiglieri regionali, ma potrà anche essere scelto al di fuori dei componenti dell'Assemblea. Respinti un ordine del giorno e emendamenti in larga parte finalizzati a limitare la scelta nell'ambito dei consiglieri regionali in carica presentati dal Pd e da M5s. Il relatore di minoranza Fabrizio Cesetti (Pd) ha parlato di un "costo che ricade comunque sulla comunità" e di una legge che rischia di essere impugnata per profili di incostituzionalità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie