Strage Rivarolo: trovata ogiva proiettile fuori dalla casa

Nuovo sopralluogo dei carabinieri nell'alloggio di corso Italia

(ANSA) - TORINO, 20 APR - Questa mattina i carabinieri della scientifica sono tornati nell'alloggio di corso Italia, a Rivarolo Canavese (Torino), dove lo scorso 10 aprile un pensionato di 83 anni, Renzo Tarabella, ha ucciso quattro persone: la moglie Maria Grazia, il figlio disabile Wilson e i vicini di casa, Osvaldo Dighera e la moglie Liliana.
    Coordinati dal pubblico ministero Lea Lamonaca, della procura di Ivrea (Torino), gli investigatori sono tornati nell'alloggio della strage dopo il ritrovamento di un'ogiva di proiettile nella parte esterna dell'abitazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie