Cross Festival in 8 luoghi e ville sul Lago Maggiore

Dall' 11 giugno al 3 settembre, diviso in tre tranche

(ANSA) - TORINO, 10 MAG - E' dedicata a fare 'dialogare' tra loro i tanti splendidi luoghi, ville, giardini e paesaggi intorno al Lago Maggiore e a proporre spettacoli di arte e performing ispirati ai temi della sostenibilità e dei diritti, la nona edizione di Cross Festival, in programma dall'11 giugno al 3 settembre e diviso in tre tranche.
    "Anche per questa edizione Cross ha dovuto inventarsi modalità e nuovi paradigmi di collaborazione con artisti, organizzazioni e sistema locale - spiega la direttrice artistica Antonella Cirigliano - nella convinzione del valore primario dello spettacolo dal vivo".
    Otto luoghi diversi diventano così casa del festival: il Teatro "Il Maggiore", Casa Elide Ceretti, Villa Giulia a Verbania ma anche vie, piazze e quartieri, spazi naturalistici, lago, montagna e giardini storici ai quali si aggiunge per la prima volta Ameno.
    Apre la rassegna, l'11 giugno al Teatro Il Maggiore di Verbania ' la creazione 'Land of Soga' del giovane coreografo e danzatore di Kampala (Uganda) Haman Mpadire, struggente viaggio fuori dal tempo che, attraverso la memoria trasfigurata della danza tradizionale africana, colpisce con attualissime domande sul trauma storico, l'identità e la memoria del corpo nero. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie