PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Liguria
  4. Al via tavoli confronto Regione Liguria-sindacati su Pnrr

Al via tavoli confronto Regione Liguria-sindacati su Pnrr

Firmato stamani protocollo partecipazione

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 19 LUG - Un percorso di confronto tra Regione Liguria e sindacati per accompagnare gli investimenti sul territorio legati al Pnrr e al piano nazionale per gli investimenti complementari, approvato dalla giunta regionale la scorsa settimana. E' questo, in sintesi, l'obiettivo del protocollo per la partecipazione sottoscritto dal governatore Giovanni Toti e dai segretari generali liguri delle organizzazioni sindacali confederali Maurizio Calà (Cgil), Luca Maestripieri (Cisl), Mario Ghini (Uil). "Il Pnrr è una straordinaria occasione per la Liguria e per tutto il Paese - ha spiegato Toti - da sfruttare appieno per dare ulteriore forza alla ripartenza della nostra regione. La strategia della Liguria è sempre stata quella del confronto e della collaborazione per approfondire e delineare le prospettive legate al piano e ai fondi strutturali, con uno sguardo alle potenziali ricadute sul territorio e alle opportunità del Piano. Con questa firma vogliamo portare avanti e incrementare quello spirito di collaborazione che ci ha permesso di spiccare nel panorama nazionale dando ulteriore forza a turismo, high tech, manifattura, portualità, crociere e logistica, settori trainanti della nostra economia". I tavoli di confronto si concentreranno su attuazione degli interventi e dei progetti di investimento, riforme settoriali, ricadute economiche e sociali, effetti sulle filiere produttive e industriali ma anche sull'impatto diretto e indiretto sui territori e i vari settori socioeconomici, con particolare attenzione sulle ricadute riguardanti le condizioni di lavoro e l'occupazione. "Il protocollo siglato in Regione pone le basi per un proficuo confronto tra sindacati e amministrazione circa l'utilizzo delle risorse del Pnrr e del Piano nazionale per gli investimenti complementari - sottolineano i segretari generali - definisce la costituzione di tavoli di settore e territoriali, ne determina la composizione e disciplina i tempi di rendicontazione dell'amministrazione in merito alla realizzazione del progetti. Attraverso la sua applicazione sarà possibile confrontarsi in via preventiva con l'Amministrazione, sui temi propri del sindacato a partire dalle ricadute occupazionali nei diversi settori, i profili professionali coinvolti, l'occupazione femminile e dei giovani".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: