Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

Jürgen Kaube vince il Premio del libro tedesco di saggistica 2021 per la sua opera “Hegels Welt”

news aktuell

Il vincitore del Premio del libro tedesco di saggistica 2021 è Jürgen Kaube, che riceve il riconoscimento per il suo lavoro “Hegels Welt” (Rowohlt Berlin)

 

La motivazione della giuria:

“Con la sua biografia di Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Jürgen Kaube fa piazza pulita del genere del racconto eroico. Kaube traccia l’immagine del filosofo in modo tanto elegante quanto ironico, come un uomo che coglie ed elabora le contraddizioni di un’epoca di cambiamento quale quella tra la fine del XVIII e l’inizio del XIX secolo, senza tuttavia riuscire a riconoscerne il potenziale rivoluzionario, soprattutto in riferimento alla questione dell’emancipazione femminile. Nel lavoro di Kaube la storia del pensiero è storia della cultura, e la forza di Hegel è quella di concedersi totalmente a tutti i campi del sapere, mettendo però sempre in dubbio le proprie riflessioni. Questo suo complesso rapporto con un mondo in trasformazione fa di Hegel una vera e propria fonte d’ispirazione per il presente, in cui il pensiero senza pregiudizi deve lottare per affermarsi contro le false certezze, l’avversione al sapere e l’emarginazione dei più deboli.”

 

Della giuria del Premio del libro tedesco di saggistica 2021 fanno parte: il Dott. Klaus Kowalke (Buchhandlung Lessing & Kompanie), Tania Martini (die tageszeitung), la Dott.ssa Jeanne Rubner (Bayerischer Rundfunk), Denis Scheck (ARD), Hilal Sezgin (giornalista e saggista), la Prof.ssa Barbara Stollberg-Rilinger (Wissenschaftskolleg zu Berlin - Istituto di studi avanzati di Berlino) e la Dott.ssa Kia Vahland (Süddeutsche Zeitung).

 

Come finalisti del Premio del libro erano inoltre nominati: Heike Behrend, Menschwerdung eines Affen (Matthes & Seitz Berlin), Asal Dardan, Betrachtungen einer Barbarin (Hoffmann und Campe), Andreas Kossert, Flucht– Eine Menschheitsgeschichte (Siedler), Daniel Leese, Maos langer Schatten (C.H.Beck), Michael Maar, Die Schlange im Wolfspelz (Rowohlt), Christoph Möllers, Freiheitsgrade (Suhrkamp) und Mai Thi Nguyen-Kim, Die kleinste gemeinsame Wirklichkeit (Droemer Knaur).

 

Con il Premio del libro tedesco di saggistica 2021 la Fondazione Buchkultur und Leseförderung des Börsenvereins des Deutschen Buchhandels (Cultura del libro e promozione della lettura dell’Associazione commercio librai tedeschi) premia il miglior titolo di saggistica dell’anno. Il premio viene assegnato a un saggio di particolare valore, scritto in lingua tedesca, che fornisce stimoli importanti al dibattito pubblico.

 

La Fondazione Deutsche Bank è il principale sponsor del Premio del libro tedesco di saggistica, che gode anche del sostegno della Fondazione Humboldt Forum al Castello di Berlino. L’emittente radiofonica Deutschlandfunk Kultur è partner del Premio a livello mediatico. L’emittente Deutsche Welle sostiene il Premio del libro tedesco di saggistica nel lavoro con i media in Germania e all‘estero. La manifestazione ha il patrocinio del Ministro della cultura tedesco Monika Grütters.

 

Una press photo del vincitore del premio può essere scaricata a partire dalle ore 20 circa al sito www.boersenverein.de/pressefotos.

 

Francoforte sul Meno/Berlino, 14 giugno 2021

 

Contatti per i media:

 

Börsenverein des Deutschen Buchhandels e.V.
(Associazione commercio librai tedeschi)

Thomas Koch, Direttore ufficio stampa e pubbliche relazioni

Telefono +49 (0) 69 1306-293, e-mail: t.koch@boev.de

Dr. Christian Eilers, Resp. Pubbliche relazioni

Telefono +49 (0) 69 1306-330, e-mail: eilers@boev.de

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

Modifica consenso Cookie