Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Referendum: in Sardegna affluenza alle ore 12 al 5%

Referendum: in Sardegna affluenza alle ore 12 al 5%

Per la validità serve il 50% più uno degli aventi diritto

L'affluenza alle urne in Sardegna per i 5 referendum sulla giustizia si attesta al 5% alle ore 12. Lo si rileva dal sito del ministero dell'Interno. Rispetto al dato nazionale, l'Isola è indietro di oltre un punto percentuale. Si vota fino alle 23, con lo scrutinio al via subito dopo la chiusura dei seggi. La consultazione è valida se si raggiunge il quorum del 50 per cento più uno degli aventi diritto.

Cinque i quesiti sulla giustizia promossi da Lega e Radicali. Col primo si chiede di abrogare la parte della legge Severino che prevede l'incandidabilità, l'ineleggibilità e la decadenza automatica per parlamentari, membri del governo, consiglieri regionali, sindaci e amministratori locali nel caso di condanna per reati gravi; il secondo riguarda lo stop delle "porte girevoli" per non permettere più il cambio di funzioni tra giudici e pm e viceversa nella carriera di un magistrato; il terzo elimina l'obbligo per un magistrato di raccogliere da 25 a 50 firme per presentare la propria candidatura al Csm.

Il quarto chiede di togliere la "reiterazione del reato" dai motivi per cui i giudici possono disporre la custodia cautelare in carcere o i domiciliari per una persona durante le indagini e quindi prima del processo; il quinto chiede che gli avvocati, parte di Consigli giudiziari, possano votare in merito alla valutazione dell'operato dei magistrati e della loro professionalità.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie