Acea: utili trimestre a 83 milioni(+18%),ricavi a 930 (+12%)

Crescono investimenti, indebitamento a 3,6 mld

(ANSA) - ROMA, 12 MAG - Salgono utili e ricavi nel primo trimestre per Acea che chiude i conti del periodo con ricavi consolidati a 930 milioni (+12%) l'Ebitda in crescita a 312 milioni (+13% rispetto al primo trimestre 2020) e un utile netto a 83 milioni (+18%). La società accelera sugli investimenti saliti a 231 milioni (+21%) mentre l'indebitamento finanziario netto sale a 3,634 miliardi rispetto ai 3,528 del trimestre precedente (+3%) "La solidità economica e finanziaria del gruppo, confermata dagli ottimi risultati conseguiti nel primo trimestre" - commenta Giuseppe Gola, a.d di Acea- "consente alla Società di guardare con grande fiducia al futuro. "In linea con lo spirito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l'attività e gli investimenti si stanno focalizzando sui business regolati, sul sostegno alla transizione energetica, sull'economia circolare e sulla mobilità elettrica, con un approccio industriale ai servizi pubblici essenziali per contribuire a colmare il gap infrastrutturale del Paese, sostenere lo sviluppo tecnologico e garantire servizi di crescente qualità" ha detto l'amministratore delegato di Acea, Giuseppe Gola. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie