Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Europa cauta, attesa per inflazione Usa, Milano +0,4%

Borsa: Europa cauta, attesa per inflazione Usa, Milano +0,4%

Spread stabile a 111 punti, futures positivi, banche contrastate

(ANSA) - MILANO, 10 AGO - Si muovono con cautela le principali borse europee in attesa dei dati sull'inflazione Usa nel pomeriggio, mentre dalla Germania e dall'Italia non si sono avute sorprese. Milano (Ftse Mib +0,45%) è la migliore, seguita da Francoforte (+0,26%) e Madrid (+0,1%) e Parigi (+0,08%).
    Invariata Londra, positivi i futures sui listini Usa. Si assesta a 211,2 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, con il rendimento annuo italiano in calo di 1,6 punti al 3%.
    Le vendite si concentrano sui produttori di semiconduttori Nordic (-1,85%), Asml (-0,77%) e Soitec (-1,04%), mentre rimbalzano Ams-Osram (+1%) ed Stm (+0,75%), pesanti nella vigilia. Contrastati gli automobilistici Renault (+0,98%), Stellantis (+0,37%) e Volvo (-0,65%). In campo petrolifero tengono TotalEnergies (+0,53%), Eni (+0,5%), Shell (+0,43%) e Bp (+0,3%) nonostante il calo del greggio (Wti -0,46% a 90 dollari al barile). Poco mosse anche le utility Enel (+0,48%) ed Edf (+0,17%), che ha chiesto danni per 8,3 miliardi allo Stato francese, principale azionista del gruppo con l'83,69%, per averla costretta ad aumentare la quota di energia a prezzo calmierato la scorsa primavera. Le tensioni tra Cina e Taiwan e le restrizioni per il Covid a Hong Kong frenano il comparto del lusso, da Moncler (-1,17%) ad Lpp (-1,59%), da Adidas (-1,11%) a Swatch (-0,72%), da Kering (-0,7%) a Richemont (-0,58%).
    Contrastate le banche, con rialzi per Bper (+2,43%), Unicredit (+0,82%) e Intesa (+0,47%) e vendite su Commerzbank (-0,64%), Bankinter (-0,78%) ed Hsbc (-0,52%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie