Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. A Enrico Terrinoni il Premio De Sanctis per la letteratura

A Enrico Terrinoni il Premio De Sanctis per la letteratura

Saggista e traduttore, docente alla Stranieri

(ANSA) - PERUGIA, 25 MAG - E' andato a Enrico Terrinoni, professore ordinario di letteratura inglese all'Università per Stranieri di Perugia, saggista e traduttore di profilo internazionale, il Premio De Sanctis per la letteratura, riconoscimento annuale che gode dell'adesione del presidente della Repubblica, rivolto alle eccellenze della letteratura italiana ed internazionale.
    Goriziano di nascita e romano di adozione, Enrico Terrinoni ha ottenuto nel 2004 il dottorato di ricerca (Phd) in Irlanda presso l'University College Dublin ed è stato Government of Ireland Research Fellow tra il 2001 e il 2003; nel 2008 è stato Mendel Fellow presso la Indiana University di Bloomington - USA, nel 2014 visiting research fellow alla Marsh's Library - Dublino, e nel 2019 Keogh-Naughton Visiting Fellow alla Notre Dame University.
    Si occupa attivamente di letterature di lingua inglese e di teoria e pratica della traduzione.
    Ha lavorato in particolare su James Joyce, traducendo l'Ulisse per Newton Compton, versione con la quale ha vinto il Premio Napoli per la Lingua e la Cultura Italiana (sezione traduzione) nel 2012.
    Nel 2021 ha pubblicato la prima edizione bilingue al mondo annotata dell'Ulisse di James Joyce.
    La Fondazione De Sanctis nasce nel 2007 su iniziativa dell'architetto Francesco De Sanctis, pronipote del critico letterario, a seguito dell'acquisizione di un lascito di famiglia costituito dall'archivio personale e dalla biblioteca dell'illustre antenato.
    L'obiettivo della Fondazione è rendere questa importante eredità la base di partenza per un progetto culturale che attualizzi l'opera e il pensiero di Francesco De Sanctis quale patrimonio collettivo, per renderlo materia viva e contemporanea, a livello nazionale ed europeo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie