Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Enti locali
  4. Châtillon destina 80 mila euro per famiglie bisognose

Châtillon destina 80 mila euro per famiglie bisognose

Un sostegno per acquisto alimenti e pagamento affitto e bollette

Il Comune di Châtillon ha destinato 80 mila euro a sostegno dei nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid-19. Sono stati pubblicati sul sito internet comunale due avvisi: uno per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità e uno per un contributo una tantum al sostegno del pagamento dei canoni di locazione o delle utenze domestiche di luce e gas.
    Per gli aiuti alimentari possono presentare domanda i residenti a Châtillon in stato di necessità che non siano percettori di forme di sostegno pubblico o di reddito di importo superiore agli scaglioni indicati nell'avviso.
    I contributi saranno erogati sino all'esaurimento del fondo assegnato di 20 mila euro e il valore dei beni acquistabili dipende dalla composizione del nucleo familiare. Le domande devono essere presentate entro le 12 di lunedì 13 dicembre.
    Per gli aiuti a sostegno del pagamento dei canoni di locazione oppure delle utenze domestiche di luce e gas (i due interventi non sono cumulabili), possono presentare richiesta i residenti in possesso di un Isee in corso di validità inferiore o uguale a 17.500 euro e che stiano percependo forme di sostegno pubblico o di reddito di importo netto inferiore o uguale ai limiti stabiliti nell'avviso. Le domande devono essere presentate entro le 12 di lunedì 20 dicembre.
    "Utilizziamo in questo modo una parte del Fondo Covid costituito dal nostro ente - spiega il sindaco Camillo Dujany - e la restante parte sarà utilizzata per altre iniziative attualmente allo studio".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie