Veneto
  • Venezia: con sostenibilità è "più antica città del futuro"

Venezia: con sostenibilità è "più antica città del futuro"

Tema emerge nel Strategy innovation forum con aziende big

(ANSA) - VENEZIA, 10 SET - Sostenibilità, è questa la chiave per rendere Venezia "la più antica città del futuro". L'evento Strategy innovation forum, ideato da Carlo Bagnoli, docente di strategia a Ca' Foscari, vuole porre l'attenzione sulla città, di recente candidatasi a capitale mondiale della sostenibilità.
    «Siamo alla sesta edizione, il più grande Think tank sul tema dell'innovazione strategica in Italia. Lo facciamo a Venezia perché strategia vuol dire dare significato alle tecnologie, quindi luogo perfetto», ha spiegato il docente.
    Con il forum oggi c'è stato il contestuale via a Venisia (Venice sustainability innovation accelerator), un acceleratore di startup che consenta di andare oltre ai problemi della città, lo spopolamento in particolare, ma che sia in grado di fornire indirizzi alle aziende del Paese.
    "Rilanciare Venezia e farne un nuovo modello di sviluppo attraverso l'innovazione tecnologica, coinvolgendo direttamente i giovani. È questo lo spirito di Venisia, grazie al quale Ca' Foscari attrae in città startup e talenti da tutto il mondo", ha affermato Tiziana Lippiello, Rettrice dell'Università Ca' Foscari Venezia.
    Nella giornata hanno preso parte i rappresentanti delle aziende interessate direttamente, come Enel, Eni, Snam, Bcg, ma anche realtà istituzionali e rilevanti nel panorama internazionale, come Intesa San Paolo, Generali, Tim e Cassa depositi e prestiti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie