Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Lavoro: un arresto per sfruttamento nel veronese

Lavoro: un arresto per sfruttamento nel veronese

In carcere in precedenza altri 4 in operazione carabinieri

(ANSA) - VERONA, 07 FEB - Un cittadino marocchino è stato arrestato dai carabinieri del Gruppo Tutela Lavoro di Venezia e dal Nucleo CC Ispettorato del Lavoro di Vicenza, nell'ambito di un' indagine sullo sfruttamento del lavoro che aveva visto, a novembre 2020, finire in carcere altri 4 nordafricani. Il provvedimento eseguito oggi è stato compiuto nei confronti di un 27enne appena arrivato con un volo all'aeroporto di Orio al Serio - Bergamo. Era l'ultimo indagato sfuggito alla cattura. In precedenza erano stati portati in carcere altri due marocchini, un albanese e un'italiana accusati tutti di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento del lavoro commesso nei confronti di decine di marocchini.
    L'indagine era iniziata a maggio 2019 dopo una serie di controlli ad aziende agricole delle province di Vicenza, Verona e Padova. I militari avevano individuato una cooperativa di Colognola ai Colli (Verona) che reclutava immigrati da impiegare in aziende del territorio. In particolare erano emerse le responsabilità del titolare della cooperativa e dei suoi due figli, tutti marocchini, che reclutavano i lavoratori, di un suo collaboratore albanese, che faceva da intermediari, e di una italiana, collaboratrice di uno studio commercialista, che consentiva alla cooperativa di evadere gli oneri contributivi da versare in favore dei dipendenti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie